Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime
bb
           
Ignora collegamenti di navigazione

Prima tappa

Prima Tappa: Upega – San Bernardo di Mendatica

Da Upega si imbocca il sentiero nei pressi del campeggio che ci porta al Colletto delle Salse (1585 m). Da qui, attraversata la carrozzabile, si percorre la strada sterrata, che raggiunge prima l'abitato di Valcona Soprana (1407 m) e quindi il vicino, caratteristico borgo di Valcona Sottana (1235 m).

Con rapida discesa raggiungiamo il torrente, che si attraversa grazie ad un ponte di legno. Costeggiamo quindi il torrente fino a raggiungere il Ponte Tanarello (1042 m), di origini medioevali, costruzione di notevole pregio e di grande importanza per le antiche vie commerciali e per la transumanza.

Attraversato il Ponte Tanarello, si prosegue ora in salita fino a raggiungere la Colla di San Bernardo di Mendatica (1263 m).

 

Posto tappa S. Bernardo: Hotel San Bernardo da Settimia   

email: gandowal@virgilio.it - Tel. e fax 0183 328724

Seconda tappa

Seconda Tappa: San Bernardo di Mendatica – Realdo di Triora

Da S. Bernardo di Mendatica (mt. 1264) si seguono le indicazioni della via alpina e si raggiunge, attraversando i pascoli della conca di Monesi, la Località Margheria Garlenda (mt. 1600). Lasciati i pascoli si prosegue sulla cresta fino a Cima Garlenda (mt. 2143), per poi costeggiare il Monte  Frontè. Si raggiunge quindi Passo Garlenda (mt. 2016) dove con un ripido sentiero si scende fino ad incrociare la strada proveniente al Colle del Garezzo (m.    ). Sulla strada si raggiunge il Passo della Guardia (mt. 1488), dove si imbocca la strada che conduce a Triora e, dopo poche decine di metri, il sentiero che scende fino a Verdeggia (mt. 1129). Da Verdeggia si stacca un bel sentiero a mezzacosta che incrocia la strada asfaltata e porta a Realdo (mt. 1046), caratteristico villaggio arroccato su uno sperone di roccia.

Posto Tappa Realdo: Rifugio Realdo  email: rifugio@realdovive.it  tel. 3391183146

Posto Tappa Verdeggia: B&B Stella delle Alpi 

Terza tappa

Terza Tappa: Realdo di Triora – La Brigue-Tende (Francia)

Da Realdo si sale alla chiesetta di S.Antonio (mt. 1191) da dove si imbocca il sentiero che raggiunge il Passo di Collardente (mt.1600). Da qui Si imbocca il sentiero che scende nel Vallon des Fraches e che, attraversando i boschi di pino silvestre ed abete bianco, raggiunge la piccola chiesa di N.D. des Fontaines (mt. 860), celebre per i suoi affreschi gotici e vero gioiello artistico delle Alpi Liguri. Dalla Chiesa si segue il bel sentiero alternativo alla strada che passa nei pressi del bel ponte romanico du Coq e quindi raggiunge La Brigue (mt. 772), splendido villaggio monumentale ricco di angoli caratteristici e suggestivi. Da La Brigue si attraversa il torrente Levenza e si imbocca il  Vallon de Boselia, quindi  si raggiunge il Col del Boselia (mt. 1111) dove un bel sentiero porta fino a Tende (mt. 815).  

Office de tourisme tel.: +32 0493 047371 fax: +33 0493 043509

Email: info@tendemerveilles.com

Quarta tappa

Quarta Tappa: Tende (Francia) – Colle dei Signori

Da Tenda si imbocca la strada che conduce Lac de la Pia (mt. 879) e risale il Vallone di Refrei. Lasciata la strada si imbocca il sentiero a sx che sale ripido fino alle fortificazioni militari di Castel Tournoux, vicino ad un suggestivo anfratto naturale utilizzato dai pastori per il ricovero degli animali domestici. Proseguendo sul sentiero si raggiunge l’abitato di  Refrei (mt. 1444), si prosegue lungo il vallone fino ad arrivare ai pascoli della  Vacherie de Malabergue (mt. 1753) dove, imboccando il sentiero a destra, si raggiunge Pian Chevolai (mt. 1973) quindi la strada militare Limone-Monesi dove è sito il Colle dei Signori (mt. 2111) e, poco piu a valle, il Rifugio Don Barbera (mt. 2080). 

Posto Tappa Colle dei Signori: Rifugio Don Barbera

email: info@rifugiodonbarbera.eu  Tel: 0174 542802  cell: 333 9117975

Quinta tappa

Quinta Tappa: Rifugio Don Barbera- Upega

Dal Rifugio Don Barbera si ritorna sulla strada militare e si imbocca il sentiero per il Colle di Selle Vecchie che aggira la cima di Pertega. Dal Colle si tralascia il sentiero di cresta e si scende sulla strada militare in direzione Monesi fino alla palina segnaletica indicante il vallone di Nivorina e Upega. Si scende nel vallone che costeggia il bosco di larice e abete bianco delle Navette e si raggiunge la strada asfaltata che ci porta a Upega.

Posto Tappa Upega: La Locanda d’Upega

email:locanda.upega@gmail.com  tel: 0174 390401

Scopri il parco
Map  Meteo  WebCam  WebCam  Flickr  Pdf Map
Ospitalità e Ristorazione
Albergo Cavallo Bianco
Albergo Cavallo Bianco
Chiusa Di Pesio
Via Provinciale, 125 Frazione Vigna
Tel: 0171738117
Vineria della Posta
Vineria della Posta
Ormea
Via Roma, 2
Tel: 0174391194
Community
  Facebook    Twitter    Skype    Info    Contatti
 
REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Nome
Cognome
Email
Tipologia Utente
Nazione