Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime
bb
           
Ignora collegamenti di navigazione

Pis del Pesio

Il carsismo che caratterizza il territorio del Parco ha determinato la presenza di alcuni particolari fenomeni come la risorgenza delle acque

È il caso del Pis del Pesio, una cavità estesa orizzontalmente a circa 1450 m di altitudine che raccoglie le acque dalla soprastante Conca delle Carsene e del Colle di Malabera, per poi fuoriuscire con una cascata di circa 30 metri.

Le risorgenze carsiche del Pis, insieme a quelle delle Vene e della Gola delle Fascette in Alta Val Tanaro, testimoniano l'esistenza di un vastissimo sistema di cavità sotterranee.

Il getto d'acqua che sgorga dalla parete rocciosa è più evidente e spettacolare in tarda primavera oppure in estate, dopo un abbondante temporale.

Il Pis del Pesio si raggiunge con una facile camminata di poco più di un'ora, partendo dal Pian delle Gorre e seguendo le indicazioni per il Passo del Duca, oltrepassando il caratteristico Gias Fontana. Dopo aver raggiunto un piccolo bosco di faggi maestosi si abbandona il sentiero che sale al passo e si sale lungo un evidente percorso che conduce alla base della parete calcarea da cui sgorga il torrente (1426 m).

Foto Gallery
Il Pis del Pesio Il Pis del Pesio Il Pis del Pesio Il Pis del Pesio Il Pis del Pesio Il Pis del Pesio
Scopri il parco
Map  Meteo  WebCam  WebCam  Flickr  Pdf Map
Ospitalità e Ristorazione
Rifugio Don Barbera
Rifugio Don Barbera
Briga Alta
Val Tanaro
Tel: 0174542802
Agriturismo Baita 'd Lisu
Agriturismo Baita 'd Lisu
Chiusa Di Pesio
Frazione Vigna, 1
Tel: 0171735204
Community
  Facebook    Twitter    Skype    Info    Contatti
 
REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Nome
Cognome
Email
Tipologia Utente
Nazione