Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime
bb
           
Ignora collegamenti di navigazione

Consigli e divieti

Alcune regole per visitare e "vivere" il parco in tutti suoi aspetti

Sono necessarie scarpe da trekking o da ginnastica per i percorsi meno impegnativi e per le visite alle aree protette.

Sono invece consigliati scarponcini da montagna e bastoncini da trekking per i percorsi in quota più impegnativi.

È utile portare con sé uno zaino, attrezzatura fotografica e binocolo, è invece vietato portare nell'area protetta fonti di rumore, come radio o stereo, per non disturbare l'attività degli animali.

Il territorio del Parco Naturale è protetto, esistono perciò alcune regolamentazioni, per salvaguardare animali e specie vegetali, a cui è necessario attenersi: il visitatore non può in alcun modo recare danno ad animali, alberi, piante o fiori.

È perciò vietata la caccia, la raccolta di fiori e piante e l'accensione di fuochi.

È possibile introdurre cani purché tenuti sempre al guinzaglio.

Foto Gallery
Cani al guinzaglio Divieto abbandono rifiuti Divieto accensione fuochi Divieto di caccia Divieto di campeggio Divieto raccolta fiori Raccolta funghi regolamentata
Scopri il parco
Map  Meteo  WebCam  WebCam  Flickr  Pdf Map
Ospitalità e Ristorazione
Foresteria Portarose
Foresteria Portarose
Garessio
Via cavour 110
Tel: 0174 81140
Agriturismo del tiglio
Agriturismo del tiglio
Ormea
Frazione Viozene, 17
Tel: 0174390110
Community
  Facebook    Twitter    Skype    Info    Contatti
 
REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Nome
Cognome
Email
Tipologia Utente
Nazione