Ente di gestione Aree protette delle Alpi Marittime
bb
           
Ignora collegamenti di navigazione

Boschi e gestione forestale

La pianificazione forestale

Dall’istituzione del Parco nel 1978 si sono susseguiti due piani di assestamento forestale. Il primo redatto all’inizio degli anni 80 prendeva atto del pregresso depauperamento del bosco a causa delle forti utilizzazioni, soprattutto a carico dell’abete bianco, e prevedeva esclusivamente interventi di migliora- mento, a carico dei cedui invecchiati di faggio e castagno mediante tagli di avviamento a fustaia. Il secondo, redatto dall’I.P.L.A di Torino nel 1992 e tuttora vigente, è stato impostato come strumento di gestione polifunzionale, con un approccio selvicolturale prossimo alla natura.

(ulteriori dati e informazioni nel documento allegato)

Documentazione
Scopri il parco
Map  Meteo  WebCam  WebCam  Flickr  Pdf Map
Ospitalità e Ristorazione
Casa Azzurra
Casa Azzurra
Ormea
Via Tanaro, 19
Tel: 0174391786
Agriturismo di Schivo Boffredo Mattia
Agriturismo di Schivo Boffredo Mattia
Ormea
Frazione Viozene, 7
Tel: 0174390101
Community
  Facebook    Twitter    Skype    Info    Contatti
 
REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Nome
Cognome
Email
Tipologia Utente
Nazione